Mobile MenuSearch
SearchWishlistShop

Fino all'80% di sconto su tessuti di lana - Acquista Ora 💥

ACQUISTO

VENDERE

Come funziona

Circular Heroes

Riciclaggio

CIMS

Su di Noi

Su di Noi

Partners & Friends

Storie di successo

Sostenibilità

Relazione d'Impatto 2023

Showrooms

Blog

Assets

Rapporto Sulla Moda Circolare 2024

risorse

Nuovo!

SALDI

Tessuti

Scatola campione
Oltre 1000 metri di stock
Tessuti su richiesta
Oltre 100 metri di stock
Tutti i tessuti
Oltre 500 metri di stock
Oltre 1500 metri di stock
MOQ inferiore a 5 metri

Tessuti per materiale

Sequin Fabrics
Tessuti a maglia
Tessuti in velluto
Tessuti a coste
Econyl ® Nylon
Tessuti Twill
Tessuti in pizzo
Tessuti di raso
Tessuti in pelle vegana
Tessuti in crepe
Tessuti popeline
Organza Fabrics
Tessuti a coste
Tessuti plissettati
Tessuti elastici
Tessuti Piqué
Tessuti
Tessuti in lycra
Tessuti di rivestimento
Tessuti denim

Per composizione

Tessuti in poliammide
Tessuti TENCEL ™
Tessuti 100% Cotone
Tessuti monomateriali
Tessuti pregiati
Tessuti sintetici
Tessuti in nylon
Tessuti riciclati
Tessuti Lyocell
Tessuti riciclabili
Tessuti di cotone
Tessuti di sartoria premium
Tessuti a base di cellulosa
Tessuti LENZING™ ECOVERO
Tessuti modali
Tessuti di lino
Tessuti in lana
Tessuti naturali
Tessuti biologici
Tessuti in cotone biologico
Tessuti riciclati e riciclabili
Materiali del futuro
Tessuti di seta
Viscose Fabrics
Tessuti in poliestere

Per colore

Tessuti dorati
Tessuti neri
Tessuti senape
Tessuti grigi
Tessuti marroni
Tessuti rossi
Tessuti turchesi
Tessuti multicolore
Tessuti della marina
Tessuti rosa
Tessuti lilla
Tessuti beige
Tessuti d'argento
Tessuti viola
Tessuti arancioni
Tessuti gialli
Tessuti borgogna
Tessuti verdi
Tessuti blu

Filato

Rifiniture

Per uso

Tessuti innovativi
Tessuti per pantaloni
Tessuti tecnici e da lavoro
Tessuti per la primavera e l'estate
Tessuti per cappotti e giacche
Tessuti per l'autunno e l'inverno
Tessuti per bambini
Tessuti per blazer
Tessuti per biancheria intima
Tessuti per magliette
Tessuti per felpe
Tessuti per abiti da sposa e da sera
Tessuti per camicette e abiti
Tessuti Activewear
Tessuti per accessori
Tessuti per costumi da bagno
Tessuti per cappotti e gabardine
Tessuti per camicie

Da parte del venditore

Tessuti di Hemper
Tessuti di Textil BCH
Tessuti di Base Textiles
Tessuti Senda Tribe
Tessuti di Atalyé
Tessuti di Maria Gallart
Tessuti di Ecosimple
Tessuti di Mr. Manchette
Tessuti di LAAGAM
Tessuti di Manifutura
Filato di Tearfil
Filato di Hilaturas Arnau
Tessuti di Angel Schlesser
Tessuti di Fergotex
Tessuti di Ternua
Tessuti di Sepiia
Tessuti di JC PAJARES
Tessuti di Lavandera
Tessuti di Dobert
Tessuti di Polopiqué
Tessuti di Robin Collection
Tessuti di Circoolar
Tessuti Evlox
Tessuti di Tutto Piccolo
Tessuti di SKFK
Tessuti Coleo
Tessuti di Olly Lingerie
Tessuti Rocío Koizumi
Tessuti di Bel Siluet

5 modi per evitare il greenwashing nella comunicazione

Misurare l'impatto ambientale della moda

Scopri l'acqua utilizzata, le emissioni di CO2 e di fosforo relative a un capo o a una collezione di moda con il nostro un capo di abbigliamento o di una collezione di moda con il nostro calcolatore.

calcolatore di impatto

Con la crescente preoccupazione dei consumatori per l'ambiente, il greenwashing è diventato una pratica sempre più diffusa in molte aziende. Questa pratica non solo non è etica, ma può anche ingannare i consumatori, erodere la fiducia e danneggiare l'ambiente. In risposta, i governi di tutto il mondo stanno dando un giro di vite al greenwashing, il che significa che i marchi devono essere preparati a nuove leggi e regolamenti che mirano a prevenirlo. In questo post esploreremo cinque cose che le aziende possono fare per evitare il greenwashing nelle loro comunicazioni e assicurarsi di rimanere dalla parte giusta della legge.

Cosa è il greenwashing?

Il greenwashing si verifica quando le aziende fanno affermazioni false o esagerate sul loro impatto ambientale o sui loro sforzi di sostenibilità per indurre i consumatori a credere che siano rispettose dell'ambiente. Il greenwashing può assumere diverse forme, come l'uso di un linguaggio vago o fuorviante, la formulazione di affermazioni false o non comprovate, o l'utilizzo di immagini o marchi ecologici senza alcun reale beneficio per l'ambiente.

Come evitare il greenwashing nella comunicazione?

Evitare un linguaggio vago o fuorviante.

Uno dei modi più comuni in cui le aziende ricorrono al greenwashing è l'utilizzo di un linguaggio vago o fuorviante. Ad esempio, l'uso di parole come "naturale" o "ecologico" senza alcun dettaglio specifico a sostegno dell'affermazione può essere fuorviante. Per evitarlo, è essenziale essere specifici sui benefici ambientali del vostro prodotto o servizio. Utilizzate un linguaggio chiaro e fornite esempi concreti di come la vostra azienda stia adottando misure per ridurre il suo impatto ambientale.

Non fare false affermazioni

Un'altra tattica comune di "greenwashing" è quella di fare affermazioni false sull'impatto ambientale di un prodotto o sui suoi sforzi di sostenibilità. Ad esempio, affermare che un prodotto è realizzato interamente con materiali riciclati quando non è così. Le aziende dovrebbero evitare di fare affermazioni false ed essere trasparenti sui loro sforzi di sostenibilità. Se non sono sicure di un'affermazione, è meglio non includerla nelle loro comunicazioni.

Se la vostra azienda ha materiali in eccedenza come tessuti, filati o passamanerie, liberate spazio e guadagnate vendendoli ad altri marchi con Recovo.

Evitare di utilizzare immagini o colori verdi

Molte aziende utilizzano immagini o colori verdi nel loro branding per suggerire che sono amiche dell'ambiente. Tuttavia, questa tattica può ritorcersi contro se l'azienda non sta effettivamente adottando misure per essere sostenibile. Concentratevi invece sulla comunicazione degli sforzi di sostenibilità della vostra azienda attraverso un linguaggio concreto ed esempi. Se utilizzate immagini o colori verdi, assicuratevi che siano rilevanti per i vostri sforzi di sostenibilità e non solo per scopi di marketing.

Non scegliete i dati in base al criterio di selezione

Un altro modo in cui le aziende si impegnano nel greenwashing è quello di selezionare i dati a sostegno delle loro affermazioni ambientali. Per esempio, un'azienda può mettere in evidenza un aspetto particolare dei suoi impegni di sostenibilità e ignorare altre aree in cui non è all'altezza. Per evitare ciò, siate trasparenti in tutti i vostri sforzi di sostenibilità e siate disposti a riconoscere le aree in cui la vostra azienda può migliorare.

Evitare il greenwashing per associazione

Infine, le aziende dovrebbero evitare il greenwashing per associazione. Questa tattica consiste nell'associare il proprio prodotto o servizio a un movimento o a una tendenza ambientale più ampia, anche se il prodotto non è effettivamente ecologico. Ad esempio, promuovere una nuova linea di abbigliamento come "sostenibile" solo perché realizzata con cotone biologico, ignorando altri aspetti del processo produttivo che sono dannosi per l'ambiente. Per evitare il greenwashing per associazione, siate trasparenti su tutti gli aspetti dell'impatto ambientale dei vostri prodotti. Riduci gli sprechi, minimizza le spese e accelera il processo di produzione della moda, accedendo ai dati in tempo reale sul tuo stock interno con l'Upcycling Saas di Recovo.

In conclusione, il greenwashing può essere dannoso per il vostro marchio e la vostra reputazione se non fate attenzione. Per evitare il greenwashing nelle vostre comunicazioni, siate specifici nelle vostre affermazioni ambientali, evitate affermazioni false o esagerate e siate trasparenti su tutti gli aspetti dei vostri sforzi di sostenibilità. Seguendo queste linee guida, sarete in grado di comunicare l'impegno della vostra azienda per la sostenibilità senza ingannare i vostri clienti.

VUOI ESSERE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOVITÀ DELLA CIRCOLARITÀ NELLA MODA?

About Recovo

Recovo creates circular solutions for the fashion industry. We cover various aspects of the circular economy for brands:

Based in Barcelona, we have a global mission with our websites in Spanish, English, Portuguese, Italian, French, dutch, German

If you want to know more, please contact us