Reusing 1 meter of Recovo fabric saves on average 293 L of water

Che cos'è il tessuto non tessuto?

Che cos'è il nontessuto?

I non tessuti o tessuti non tessuti sono tessuti prodotti mediante processi meccanici, termici o chimici, ma senza essere tessuti e senza la necessità di convertire le fibre in filati, poiché i nastri di fibre sono legati tra loro come risultato dell'attrito intrinseco (entanglement) da una fibra all'altra grazie a questi processi non convenzionali.

Qual è l'origine dei tessuti non tessuti e come vengono prodotti?

Per formare il tessuto non tessuto, le fibre tessili vengono scaricate in modo casuale in un vassoio, senza che una direzione debba predominare, e vengono legate l'una all'altra con mezzi meccanici, chimici o termici sotto forma di nastri, tappeti o fogli. I tessuti non tessuti sono realizzati principalmente con polimeri, sono poco costosi, hanno un'elevata resistenza e sono comunemente utilizzati per le materie plastiche. Possono essere costituiti da uno o più strati, come i tessuti SMS, che sono trilaminati.

Questi tessuti possono essere realizzati con fibre (le più utilizzate sono il poliestere e il rayon viscosa) e filamenti artificiali e naturali.

Tipos de tecidos não-tecidos

I due principali tipi di tessuto non tessuto sono i TNT in polipropilene (PP) e i TNT in Spunbond-Meltblown-Spunbond (SMS), a seconda del processo utilizzato per crearli.

Tessuto non tessuto in polipropilene
Il polipropilene è un tessuto composto da fibre plastiche a trama morbida che vengono fuse insieme mediante ultrasuoni e vapore. Esistono diversi spessori di questo materiale e, grazie alle sue caratteristiche igieniche, è ideale nel settore sanitario per l'elevata sicurezza che offre a medici, pazienti e utenti in generale, oltre all'economicità.

Tessuto non tessuto Spunbond-Meltblown-Spunbond (SMS).
Questo tipo di tessuto è composto da 3 strati ed è anch'esso realizzato al 100% in polipropilene. Di questi 3 strati, i due esterni sono Spunbond e quello centrale è Meltblown.

  • Spunbond. Per formare un tessuto non tessuto Spunbond o Spunbond, il polipropilene viene stirato in un filamento continuo, che viene poi disposto in un nastro lungo un nastro trasportatore. Con l'aggiunta di processi di incollaggio chimici, termici o meccanici, le fibre formano un tessuto resistente e durevole, spesso utilizzato in applicazioni come il supporto di tappeti o filtri.
  • Meltblown. Come il nontessuto spunbond, anche il nontessuto meltblown utilizza il polipropilene, ma viene alimentato attraverso una matrice lineare per formare fibre lunghe e sottili. Queste fibre vengono raffreddate da raffiche di aria calda e poi forzate attraverso una rete di collettori per formare un tessuto che crea un filtro sottile ed è autoadesivo. I nontessuti meltblown sono ampiamente utilizzati nella produzione di maschere mediche, pannolini e prodotti per l'igiene femminile.

Realizzando questo "sandwich" a tre strati, si ottiene un tessuto migliore, in quanto si combinano e si aggiungono le proprietà di entrambi i tipi di tessuto, riducendo al contempo gli svantaggi di ciascuno.

Caratteristiche principali del tessuto non tessuto

Il tessuto non tessuto presenta un'ampia varietà di caratteristiche che lo rendono molto utile. È un tessuto leggero, resistente ma elastico, traspirante, morbido, durevole e che disperde molte meno fibre rispetto ad altri tessuti. Respinge l'acqua e i liquidi, ha un'elevata capacità di assorbimento e resiste alle alte temperature. Inoltre, è facile da curare: può essere stirato, lavato a secco ed è resistente alle pieghe.

In termini di moda, diventa un tessuto attraente per la sua grande drappabilità, può essere facilmente tinto senza sbiadire il colore e può essere cucito.

Usi e benefici dei non tessuti

Nell'industria della moda, i nontessuti sono utilizzati per applicazioni quali la creazione di fodere e componenti per calzature, ma soprattutto per la produzione di abbigliamento da lavoro industriale, tute per la difesa dalle sostanze chimiche e indumenti di protezione e isolamento sanitario come le maschere facciali, in quanto non sono infiammabili, filtrano l'aria per tenere lontana la polvere e forniscono un'efficace barriera contro batteri e virus.

 

Primo piano del tessuto non tessuto. Questo tipo di tessuto è molto utilizzato in applicazioni sanitarie come maschere o camici chirurgici.

 

In conclusione, il tessuto non tessuto è un tessuto con un'ampia varietà di applicazioni, che è diventato particolarmente di moda a causa della crisi sanitaria Covid-19.

Se siete alla ricerca di tessuti per la vostra prossima collezione e state pensando di farlo in modo circolare e sostenibile, nel nostro catalogo potete trovare tessuti che contribuiscono a ridurre i rifiuti tessili e l'impatto ambientale della moda. Potete anche provare a vendere i vostri tessuti avanzati, magari qualcuno li sta cercando!

Non dimenticate di iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornati sulle novità in fatto di tessuti - e riceverete uno sconto del 10% sul vostro primo ordine solo per esservi iscritti.

×
Having troubles to find a product? Send us your request qui

Main Menu