10 million of liters of water saved with our activity

Tessuti per Bambini

1 metro di tessuto Recovo fa risparmiare in media 293 litri. 

Se volete creare una collezione di abbigliamento per bambini con tessuti divertenti e colorati per una linea di abbigliamento per bambini, non perdetevi la selezione di Recovo di tessuti di qualità per set di abbigliamento per bambini.

Acquistare tessuti per bambini online

Qui sopra sono disponibili tessuti per bambini di diversi colori, trame e stampe. Si trovano soprattutto cotoni, in quanto sono i più utilizzati nell'abbigliamento per bambini, ma si possono trovare anche altri tessuti come la lana.

Tessuti di cotone, i più utilizzati nell'abbigliamento per bambini

Il tessuto a maglia in cotone biologico, noto anche come tessuto jersey di cotone, è il tipo di tessuto più comunemente utilizzato per la realizzazione di capi di abbigliamento per bambini. È uno dei tessuti più utilizzati per realizzare capi elastici, morbidi e confortevoli; i tessuti di cotone, essendo naturali, sono perfetti per prendersi cura delle pelli sensibili dei più piccoli.

Il cotone è una fibra morbida e naturale che cresce dai semi della pianta di cotone. In tutto il mondo, il cotone è una delle fibre più commercializzate. Le caratteristiche che lo rendono unico sono: Ha fili morbidi. È un materiale molto resistente. Può essere tinto e persino sbiancato senza problemi. È un tessuto traspirante. È isolante, quindi può tenerci al caldo in inverno. Grazie alla sua morbidezza, protegge la pelle di bambini e adulti, quindi è ampiamente utilizzato nella produzione di abbigliamento per bambini.

Lana, un'altra valida alternativa per l'abbigliamento dei bambini

La lana è una fibra ottenuta dalla pelle delle pecore domestiche, che può essere ricavata anche da animali come alpaca, cammelli, capre del Kashmir e molti altri.

Il tessuto di lana si distingue per la morbidezza al tatto e la forma increspata. La lana più morbida si ottiene dai peli più corti, mentre le fibre più lunghe producono lana più grossa. La lana più fine ha una buona arricciatura e si trova in abiti e gonne.

In generale, si tratta di un tessuto flessibile e isolante che trattiene molto bene il calore ed è ideale per i climi freddi e per la confezione di abiti invernali. Il tipo di lana dipende dall'animale da cui proviene e dai metodi di trattamento. Per esempio, abbiamo il tradizionale tweed, un tessuto di lana grossa con un motivo a zig-zag, utilizzato principalmente per abiti e cappotti. Esiste anche il filato, un tessuto di alta qualità realizzato con fibre di lana a trama fitta, molto utilizzato per le tappezzerie. Un'altra lana molto utilizzata è il cashmere, ottenuto dalle capre del Kashmir, morbido e leggero, ideale per la confezione di sciarpe e cappotti. Anche il classico tessuto di lana scozzese, chiamato tartan scozzese, è realizzato in lana, ad esempio.

Main Menu