Spedizione gratuita per tutti gli ordini superiori a 300€

Migliori tessuti e stoffe che respingono i capelli

L'adesione dei peli sui vestiti può diventare molto fastidiosa, soprattutto se abbiamo animali domestici molto pelosi. Inoltre, non si tratta solo di un problema estetico, ma dopo aver messo i vestiti in lavatrice, i ciuffi di peli bagnati possono anche impedire all'acqua di defluire correttamente, mettendo a dura prova le tubature di casa. Ecco perché è importante sapere quali sono i tessuti ideali per respingere la quantità di peli di animali domestici sulla biancheria e sugli indumenti prima di metterli in lavatrice.

 

Quali tessuti respingono i peli?

I tessuti su cui i capelli non si attaccano sono quelli come lo chiffon, la seta e il raso, la microfibra, il camoscio, la pelle, il lino e il denim, nonché i tessuti a trama fitta. Per respingere i capelli, i materiali più adatti sono quelli lisci e scivolosi, ma anche quelli che non producono elettricità statica, quindi fate attenzione ai tessuti sintetici.

In generale, optate per tessuti a trama fitta che non presentino fori larghi, in modo che i capelli non rimangano incastrati. Con questi tessuti, sarà possibile scuotere o rimuovere facilmente i capelli. E, per quanto possibile, fate attenzione a questi tessuti:

 

Tessuti da evitare per evitare che i capelli si attacchino

Tessuti sintetici come nylon o poliestere

In generale, i tessuti da evitare sono quelli sintetici, come l'acrilico, il poliestere e il nylon, in quanto presentano un potenziale più elevato di aderenza statica che attira i capelli più del solito. Lo stesso vale per gli indumenti sintetici, come i pantaloni in poliestere e le giacche in pile. Il poliestere non attira i peli di animali domestici come altri materiali, ma si noteranno comunque i peli sul tessuto.

Alcuni tessuti naturali, come il cotone e la lana, hanno una consistenza particolare.

Alcune fibre naturali, come il cotone e la lana, attirano i peli più di quelle sintetiche e più un tessuto è strutturato, più ne attira. Tuttavia, esistono cotoni che respingono meglio i peli, come il cotone al 100% e il cotone a trama fitta.

 

Consigli su come evitare che i tessuti si attacchino agli indumenti

Ci sono diversi metodi a cui si può ricorrere per evitare o rimuovere i peli che si attaccano ai vestiti:
Fate il bagno e spazzolate regolarmente il vostro animale domestico. In questo modo si evita la dispersione del pelo. La quantità di bagni necessari dipende dalla razza dell'animale. Un animale con un pelo folto o lungo avrà bisogno di bagni più frequenti rispetto a uno con un pelo rado.

L'uso di un ammorbidente liquido nell'ultimo risciacquo o di un foglio di asciugatrice riveste le fibre del tessuto, riduce l'elettricità statica e aiuta a evitare che i peli degli animali domestici si attacchino agli indumenti.

Un altro consiglio per rimuovere i peli dai vestiti è quello di aggiungere 1/2 tazza di aceto bianco al ciclo di risciacquo della lavatrice quando si lavano i vestiti. Come il ciclo di prelavaggio dell'asciugatrice, anche questo aiuta a rilassare i tessuti e a liberare i peli intrappolati, risultando particolarmente utile se avete molti peli di animali domestici o pelucchi attaccati ai vestiti. Se non vi piace l'odore dell'aceto, potete aggiungere un paio di gocce di oli essenziali, ma è molto importante che siano adatti agli animali domestici, altrimenti possono danneggiarli. Se versate l'aceto nella lavatrice, non utilizzate ammorbidenti commerciali.
Il bicarbonato di sodio è naturalmente sbiancante e ideale per rimuovere le macchie gialle dai vestiti, ma può anche aiutare a rimuovere i pelucchi. A tale scopo, potete aggiungerne 2 o 3 cucchiai al detersivo che utilizzate prima del lavaggio. Anche in questo caso, non aggiungete ammorbidente al programma.

In caso di pelucchi, è possibile aggiungere 2 o 3 cucchiai al detersivo utilizzato prima del lavaggio. Anche in questo caso, non aggiungere ammorbidente al programma.

I rulli per lanugine e il nastro adesivo sono molto utili per rimuovere i peli dai vestiti. Un'altra possibilità è quella di indossare un guanto di gomma, inumidirlo leggermente e passare la mano sul tessuto. I peli e i pelucchi si attaccheranno alla gomma bagnata. Una volta rimossi il più possibile, date una bella scrollata agli indumenti.

 

Come posso rimuovere i peli dai vestiti in lavatrice?

Per rimuovere i peli accumulati nella lavatrice, è possibile aggiungere mezza tazza di aceto bianco al ciclo di risciacquo della lavatrice. L'aceto è un ammorbidente naturale che aiuta a sciogliere i peli degli animali domestici. Pulite la lavatrice eseguendo un ciclo di lavaggio senza vestiti. Al termine del ciclo, pulite il tamburo della lavatrice con un panno umido.

Cercate tessuti che respingano i peli, abbiano un buon rapporto qualità-prezzo e siano anche sostenibili? Passate ai tessuti circolari ed esplorate il nostro catalogo Recovo per tessuti che aiutano a ridurre i rifiuti tessili e l'impatto ambientale della moda.


VUOI ESSERE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOVITÀ DELLA CIRCOLARITÀ NELLA MODA?

Main Menu